Il Mio Mare…

Benvenuti nel mio Mare! La città sommersa di Baia è considerata un vero e proprio museo subacqueo accessibile anche con immersioni di difficoltà bassa con i resti dell’antica città romana, del porto e delle ville patrizie.

Questo fantastico posto sommerso si trova non lontano da Napoli, nella splendida insenatura del Golfo di Pozzuoli, dove un tempo sorgeva l’antica città romana di Baia.

Nello specchio d’acqua compreso tra Punta Epitaffio e il promontorio del Castello di Baia, è davvero impressionante notare come l’antica città di Baia sia perfettamente visibile. Un tuffo nel passato tra vasi, anfore e statue che lì riposano da secoli. Mare e cultura in un sito unico al mondo dove la bellezza che si scorge incanta, questo è la città sommersa di Baia!
La causa della lenta sommersione della città nel corso dei secoli è data dal fenomeno del bradisismo il quale provoca un innalzamento o un abbassamento del livello del suolo non avvertibile, ma riconoscibile visivamente lungo la riva del mare, mostrando la progressiva emersione o sommersione di edifici, coste, territori.

Nella sezione Vivere il Mare/Immersioni puoi scoprire sia i principali siti archeologici sommersi di Baia sia i luoghi teatro delle mie immersioni; clicca qui sotto per saperne di più di questo  mondo e delle modalità con le quali potrò accompagnarti personalmente a scoprirne le meraviglie!