La Dieta del Sub

Una buona alimentazione è importante per mantenere sano il nostro organismo e farlo funzionare al meglio. Questo è valido per le persone che svolgono una vita più o meno sedentaria ed ancor di più per quelle che praticano attività sportiva, inclusa l’attività subacquea.

L’alimentazione riveste un ruolo determinante ed è importante che il subacqueo sappia quali sono gli alimenti che lo possono aiutare nella propria attività per poterne trarre tutti i benefici possibili.

Mantenere un adeguato peso forma è importante per svolgere al meglio e con maggior sicurezza l’attività subacquea. Quanto più ci si allontana dal peso ideale, sia nel senso del soprappeso che del sottopeso, tanti più inconvenienti si dovranno fronteggiare.

Una dieta equilibrata deve avere un contenuto proteico del 12-15%, lipidico del 25-30% e glucidico del 60%, considerando che proteine e grassi vengono digeriti più lentamente e che i glucidi rappresentano la fonte energetica principale per i muscoli.

La Dieta Mediterranea, riveste, anche in tal senso, un ruolo fondamentale.

Clicca sull’immagine qui sotto per saperne di più. Sarò lieta di fornirti un supporto completo anche dal punto di vista nutrizionale.

Pillole Nutrizionali per Sub…

Come prima istanza, vi fornisco in pillole un insieme di regole alimentari valide nei giorni che precedono e seguono quello dell’immersione. Come ogni medaglia ha il suo rovescio, ogni regola ha il suo duale; posizionandosi su ciascuno dei riquadri sarai indirizzato sul cosa fare e soprattutto NON fare dal punto di vista alimentare:

A COLAZIONE

Per colazione preferire il tè al latte essendo quest’ultimo meno digeribile.

A COLAZIONE

Non esagerare con alimenti che contengono o liberano istamina (cioccolata, fragole, affettati, frutta secca).

SPUNTINO

Sono preferibili spuntini a base di frutta e liquidi, specie nel caso di più immersioni al giorno.

SPUNTINO

Non consumare, come spuntini, alimenti ad elevato contenuto lipidico.

A PRANZO

Preferire alimenti ricchi di carboidrati, quali pasta, riso, oltre che verdura e frutta.

A PRANZO

Non pranzare con alimenti ad elevato contenuto proteico.

A CENA

A cena mangiare proteine (carne, pesce, legumi), con verdura e frutta.

A CENA

Non mangiare legumi la sera prima dell'immersione;

BERE

Bere sempre abbondantemente prima e dopo le immersioni (almeno 2 lt di acqua).

BERE

Non assumere bevande alcoliche e gassate nelle ore che precedono l'immersione.

PRIMA DI CORICARSI

Se si fa più di un’immersione al giorno, mangiare qualcosa poco prima di coricarsi.

PRIMA DI CORICARSI

Non consumare agrumi (contengono istamina e determinano gonfiore delle mucose).

Per Saperne di Più…

La componente nutrizionale è un aspetto molto importante affinché l’esperienza della subacquea venga vissuta nel modo più equilibrato ed avvincente possibile; i consigli che vi ho appena esposto ne costituiscono solo un piccolo Vademecum; per completezza di informazioni vi invito nella mia “Piattaforma Nutrizionale" qui a fianco, nella quale per ciascuno di voi potrò elaborare un piano nutrizionale “ad hoc" che tenga conto della vostra anamnesi alimentare ed esigenze nutrizionali; non dimentichiamo, infatti, che la Subacquea è per tutti.